24 October, 2017
Puoi utilizzare WP per costruire dei menù

Carbonia: Festival Corale “Al Sole della Sardegna”

1 ago, 2016 0

Il 24 agosto a Carbonia il Festival Internazionale Corale Al Sole della Sardegna.

Mercoledì 24 agosto, alle ore 21.15, la Chiesa di San Ponziano, in Piazza Roma, ospita la terza edizione del Festival Internazionale Corale “Al Sole della Sardegna”. Partecipano i cori internazionali: Europa Cantat, Coro Chorodia, Polifonica Santa Cecilia e Parents And Friends.
Organizza il Comune di Carbonia in collaborazione con l’Internazionale Corale Verona Garda Estate, Ente Concerti Città di Iglesias e la Parrocchia di San Ponziano.

Leggi

Carbonia: quarta edizione del Summer Is Mine Festival

30 lug, 2016 0

Summer Is Mine Festival di Carbonia dal 5 al 7 agosto: il programma.

Prende il via, il 5 agosto, la quarta edizione del Summer Is Mine Festival, ideato e realizzato dall’Associazione Culturale Lee Van Cleef, con il Patrocinio del Comune di Carbonia, il contributo di Euralcoop e della Pro Loco e con la collaborazione di Soundset Festival, Associazione Culturale Punta Giara, SENTIREASCOLTARE, MUMBLE, DIYSCO, Le Officine, Loud!Sound Press Office e Fireone Skate Park.

Il 5 e 6 agosto, a Villa Sulcis, nel centro di Carbonia, si alterneranno sul palco diversi artisti provenienti da ogni ambito musicale e legati da produzioni originali in grado di rappresentare quella parte di musica prodotta in Italia, con particolare attenzione alla Sardegna, che ha dimostrato il suo peso e valore in numerosi circuiti nazionali e internazionali.

Domenica presso lo Skate park di via Cannas si terranno contest di skate e di bmx, dj-set e concerti. La chiusura ideale per il Summer Is Mine Festival.

Sta diventando grande il Summer Is Mine e lo dimostrano i dati raccolti nell’ultima edizione: dalle presenze sempre in aumento che premiano una programmazione attenta alle realtà locali e ai grandi nomi nazionali, alla diffusione dell’eco della manifestazione, arrivata anche sulle pagine di importanti magazine e siti musicali della penisola. Il Festival, a buon diritto, può rivendicare un posto di riguardo nel panorama musicale sardo.

L’Assessore alla Cultura, Spettacolo, Turismo, Attività Produttive
Emanuela Rubiu

Programma Summer Is Mine Festival 2016

Venerdì 5 agosto – Villa Sulcis

- Concerto dei Safir Nòu, progetto di Antonio Firinu che oscilla tra il jazz e il post-rock (presentano il disco Groundless, registrato tra Leon e Amsterdam nel 2015).

- I locali Fujima saranno i protagonisti del secondo set della serata. Originari di Oristano ma di base a Cagliari, si ispirano ai Jesus And Mary Chain e ai Pixies. Sul palco riversano queste influenze in un incendiario live.
- Terza band della serata: i milanesi DAGS! Quartetto ispirato da American Football, Mineral e Penfold, i cui componenti hanno saltellato tra le più interessanti band italiane dagli ultimi anni (Minnie’s, Satan is my brother e Verme).

- Quarta formazione della serata: Ottone Pesante. Power Trio atipico (tromba, trombone e batteria), suonano come se gli Slayer avessero deciso di trascrivere tutte le loro partiture per una brass band.

- Quinta band della serata: Fuzz Orchestra. Hanno suonato con Afterhours, Calibro 35, Zeus! in giro per tutta l’Europa. Mischiano apache-beat, Tony Iommi e Morricone. Cut-up cine-musicale. Heavy-kraut e Documentari Luce.

Sabato 6 agosto – Villa Sulcis

- ore 20.00: Mario Nardi & U.S.D.E. (Underground Sunshine Drum Ensemble). Progetto nato nel dicembre 2015 dalla collaborazione tra il cantautore Mario Nardi e il batterista Lorenzo Mele. Mario Nardi ha inciso This Music is Organic, ep licenziato dalla casa discografica 25 Hour Convenience Store Records di Gary Powell dei The Libertines. Il disco gli ha permesso di suonare a Londra e di aprire concerti per artisti internazionali come Jay Jay Johanson, Hermitage Green, Musica Nuda e Omar Pedrini.
Il 30 giugno, la formazione ha presentato il disco d’esordio licenziato dalla Van Music Records, giovane etichetta indipendente sarda.

- Secondo set: Franksy Natra (Stefano Podda). Accompagnato in questa occasione dalla back-band Kerosene Belt, Franksy presenterà in live il disco d’esordio Villa Gospel (pubblicato nel 2016 da SU SCANNU) e riproporrà, in una nuova veste, alcuni brani del suo progetto parallelo Takoma.

- Prima ospite nazionale della seconda giornata sarà Sequoyah Tiger (Leila Gharib). Sequoyah Tiger ha alle spalle diverse esperienze con altri progetti come Bikini The Cat e Barokthegreat e partecipazioni a Festival importanti come il MI AMI di Milano, dove ha raccolto il plauso di pubblico e critica.

- Quarto progetto della giornata: Plasma Expander, formazione composta da musicisti della nostra zona. Il loro disco di esordio (Green album) ha segnato una pagina importante per la scena impro/sperimentale italiana. Chirurghi della destrutturazione, paladini krautici del motorik, ma al contempo fieri paladini della guerra alla tirannia del 4/4.

- Il protagonista del set finale del Summer Is Mine 2016 è una delle più belle conferme della musica italiana degli ultimi anni: Cosmo (Marco Jacopo Bianchi, frontman e leader dei Drink To Me). La sua musica parla un linguaggio nuovo, contaminato dalle esperienze e dalla sperimentazione. Prova a far convivere una scrittura spiccatamente pop con un’attitudine che pesca a piene mani dall’universo della musica da club e che guarda senza timidezza anche a mondi all’apparenza lontanissimi e irraggiungibili.
Pop ma anche altro, le sue sono canzoni che si possono cantare a squarciagola, ma anche ballare senza sosta e senza prestare attenzione al testo. Oppure possono essere ascoltate nel silenzio di una stanza e arrivare dritte al cuore.

Domenica 7 agosto – Skate park (Fireone) via Cannas

- Contest di skate e di bmx, dj-set e concerti

Leggi

I Tazenda a Carbonia

24 lug, 2016 0

A Carbonia, in Piazza Roma, il 30 luglio, in occasione della manifestazione “Ospitalità e Solidarietà”, Concerto dei Tazenda.

Organizza l’Auser Carbonia, in collaborazione con la Cgil Sulcis Iglesiente,
il Centro Servizi per il volontariato – Sardegna Solidale, la Regione
Sardegna e il Comune di Carbonia.

Leggi

Carbonia: presentazione libri di Fabio Garuti

20 lug, 2016 0

Giovedì 21 luglio verranno presentati alla Biblioteca comunale di Carbonia i libri “Sardegna: Pagine di Archeologia Negata” e “L’Alfabeto Ogham nell’Antica Civiltà Sarda”, di Fabio Garuti.

Giovedì 21 luglio 2016, alle ore 18, la Biblioteca Comunale di Carbonia, in
viale Arsia (Parco Villa Sulcis), ospiterà la presentazione dei libri
“Sardegna: Pagine di Archeologia Negata” e “L’Alfabeto Ogham nell’Antica
Civiltà Sarda”. Sarà presente l’Autore Fabio Garuti.

“Un viaggio incredibile, in una realtà del tutto sconosciuta, ignorata quasi
completamente dall’archeologia ufficiale, che appassionerà Lettrici e
Lettori con la medesima intensità con cui ha appassionato anche l’autore,
con, alla fine, la sempre più indubitabile convinzione che quella sarda
antica sia stata davvero una civiltà straordinaria, i cui lasciti
caratterizzano ancora oggi la nostra quotidianità, le nostre abitudini, il
nostro modo di scrivere e di parlare”.

Organizzano il Comune di Carbonia, lo SBIS – Sistema Bibliotecario
Interurbano del Sulcis e l’Associazione culturale Sa Nuraxìa.

Leggi

Carbonia: la mostra “Dagli occhi e dal cuore”

20 lug, 2016 0

Dal 3 al 13 agosto, nella saletta del Portico del Comune, sarà esposta la mostra di Rosa Maria Marongiu “Dagli occhi e dal cuore”.

La prima mostra personale “Dagli occhi e dal cuore” di Rosa Maria Marongiu
sarà inaugurata mercoledì 3 agosto, dalle 19 alle 23, presso la saletta del
Portico del Comune di Carbonia in Piazza Roma.
La mostra resterà aperta fino al 13 agosto.

L’artista di Carbonia insegna al Liceo Gramsci Amaldi. Dipinge da
autodidatta sin da bambina. Dal 2007 inizia ad esporre a Cagliari e dal 2011
fuori dalla Sardegna.
“La sua pittura nasce soprattutto da una spinta interiore che necessita di
trovare sfogo nel realizzare un’idea, un sentimento, un’emozione, ed è
frutto di continua sperimentazione di tecniche e materiali. Gli elementi
naturali spesso simboleggiano idee, stati d’animo, emozioni e sono accostati
alla vita umana come in un rapporto tra microcosmo e macrocosmo. Poesia e
pittura si intrecciano nell’ispirazione e nella simbologia delle sue ultime
opere”.

Leggi

Carbonia: contributi alle Associazioni di volontariato

15 lug, 2016 0

Comune di Carbonia: Contributi regionali a favore delle Associazioni di volontariato – assistenza infermi.

La Regione Sardegna ha pubblicato la deliberazione per la concessione di
contributi a favore delle Associazioni di volontariato che operano, senza
scopo di lucro, nel settore dell’assistenza di persone inferme. I contributi
sono finalizzati all’acquisto di ambulanze come mezzo di “normale uso” per
il servizio 118. Il bando è allegato alla deliberazione della Giunta
regionale n. 40/2 del 6 luglio 2016.

Leggi

Carbonia: “Prossima Fermata” e “Fiabe Resistenti”

7 lug, 2016 0

Lo Spazio Ex-Di’ – Fabbrica del Cinema, piazza Sergio Usai – Grande Miniera di Serbariu ospita, sabato 9 luglio, alle ore 20.30, la presentazione del fumetto “Prossima Fermata” di Zerocalcare ed Errepush e dell’audiolibro “Fiabe Resistenti”.

Prossima Fermata
#Ionondimentico Renato Biagetti
Sono passati 10 anni da quando sulla spiaggia di Focene, estrema periferia di Roma, Renato Biagetti, giovane ingegnere di 26 anni, veniva ucciso con nove coltellate all’uscita di una dance hall reggae da due giovani neofascisti della zona. Ucciso solo perché diverso, solo perché una zecca, solo perché estraneo a quel quartiere. Un anno dopo il suo omicidio Zerocalcare ed Erre Push disegnarono un fumetto dal titolo “La politica non c’entra” in cui si narrava una storia simile a quella di Renato, in cui si raccontavano le numerose aggressioni fuori da scuole, spazi sociali e per le strade della città, la strategia delle istituzioni di nascondere tutto sotto il tappeto dell’equidistanza e del silenzio. Nel decennale dall’omicidio di Renato, Zerocalcare ed Erre Push prestano la loro arte per raccontare cosa accade oggi in questa città e in questo paese, la pericolosa deriva a destra che sembra aver imboccato la società intera. Un attualissimo viaggio a ritroso nel tempo per raccontare la storia di Renato e di chi non ha mai smesso in questi 10 anni di raccontare questa storia e di incrociarne tante altre.
Il ricavato delle vendite è interamente devoluto al Comitato “Madri per Roma Città Aperta”

Fiabe Resistenti
Fiabe Resistenti, racconti del Subcomantante Marcos è un libro multimediale, un libro-disco, che raccoglie 12 dei diversi racconti scritti dal Subcomandante Insurgente Marcos. Illustrate da differenti autori complici, lette e musicate da altrettanti attori, compagni e solidali. Attraverso immagini e parole questa raccolta di storie ci introduce in maniera originale e semplice alla cosmovisione zapatista, a concetti come quello di resistenza, rispetto della differenza, relazione col mondo e la natura, con l’uomo e con la storia. Per questo non si può definire semplicemente un libro di racconti per bambini perchè è indubbio che, anche se questi restano i referenti privilegiati, il libro è rivolto alle persone di tutte le età. Il libro contiene dunque un DVD multimediale dove i racconti prendono vita attraverso voci e musica di personaggi conosciuti al pubblico italiano e solidali con la causa zapatista.
Il libro è stato pubblicato in Argentina dal gruppo RED de Solidaridad con Chiapas Buenos Aires- Argentina (http://www.redchiapas.org/) e distribuito da Suramusic, che si riservano i diritti ma autorizzano alla sua pubblicazione in altre lingue previo accordo. Il libro è infatti già tradotto o in via di traduzione in diverse lingue e diversi paesi di Europa.
Per le illustrazioni sono intervenuti: Toni Bruno, Alfonsina Ciculi, Errepush, Francesco Giustozzi, Giulia Frances, Gojo, Blu.
Per le voci: Ascanio Celestini, Caterina Guzzanti, Chiara Gioncardi, Cristina Pellegrino, Daniela Calò, Massimiliano Bruno, Piera degli Esposti, Pietro Sermonti, Rolando Ravello, Salvatore Gioncardi, Valerio Aprea, Valerio Mastandrea.
Per le musiche Valerio Vigliar.
Il collettivo Nodo Solidale e Kairos Moti contemporanei porta avanti questo primo progetto editoriale, allo scopo di finanziare le comunità Zapatiste in resistenza (tutto il ricavato della vendita del libro andrà ai 5 Caracol) e per raccontare, attraverso il linguaggio delle fiabe, la storia e la resistenza quotidiana dell’Autonomia Zapatista.

Durante la serata sarà offerto un piccolo rinfresco.
L’ingresso libero e gratuito.

Leggi

Carbonia: Nottinsieme 2016

1 lug, 2016 0

Ritorna dal dal 6 luglio a Carbonia “Nottinsieme”

Come ogni anno, ritorna Nottinsieme, shopping e spettacolo a Carbonia sotto le stelle. Si parte mercoledì 6 luglio e si prosegue per tutti i mercoledì di luglio e agosto sino al 31 agosto.
Anche per l’edizione 2016 i commercianti del centro cittadino apriranno le rispettive attività sino a mezzanotte, mentre le strade e le piazze del centro Città faranno da cornice ad un susseguirsi di iniziative che vivacizzeranno le notti carboniesi.
La manifestazione estiva di svago, intrattenimento e shopping, organizzata dall’Amministrazione comunale in collaborazione con la Pro Loco di Carbonia, coinvolgerà diverse vie del centro Città.
Le zone interessate saranno animate da diverse iniziative: musicisti, artigiani, artisti di strada, animatori per bambini, hobbisti e produttori agroalimentari del territorio contribuiranno a coinvolgere cittadini e turisti.

Leggi

La mostra “Albeschida” al Museo del Carbone

30 mag, 2016 0

Al Museo del Carbone (Grande Miniera di Serbariu) verrà inaugurata, il 4 giugno, la mostra fotografica “Albeschida – Anche la notte più buia conosce il chiarore dell’alba”.

Sarà inaugurata sabato 4 giugno, alle ore 17, presso il Museo del Carbone (Grande Miniera di Serbariu), la mostra “Albeschida – Anche la notte più buia conosce il chiarore dell’alba” del fotografo Giorgio Locci. La mostra, che rientra nel progetto “Tanti per Tutti. Viaggio nel Volontariato italiano”, è organizzata dal circolo Fabbrica Artigiana di Fotografia di Carbonia, in collaborazione con il Comune di Carbonia e il Centro Italiano della Cultura del Carbone. La mostra sarà visitabile sino al 26 giugno, tutti i giorni, escluso il lunedì, dalle 10 alle 17.

“Tanti per Tutti. Viaggio nel Volontariato italiano”, organizzato dalla FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche) e CSVnet (Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato), è il primo progetto che racconta il mondo del volontariato in Italia attraverso la fotografia, presentando la vita delle associazioni, le iniziative, i luoghi di incontro e le attività promosse dai milioni di volontari attivi nel nostro Paese.

Il progetto “Tanti per Tutti. Viaggio nel Volontariato italiano” prevede l’apertura di oltre 150 Mostre Locali dislocate su tutto il territorio nazionale e una Mostra Nazionale (inaugurazione 11 Giugno) presso il Centro Italiano della Fotografia d’Autore (CIFA) a Bibbiena (AR).

La mostra organizzata a Carbonia, insieme con le 150 mostre contemporaneamente aperte in tutta Italia, testimonia l’impegno civile e culturale degli appassionati di fotografia.

Leggi

Carbonia: “Giornata Nazionale delle Miniere”

23 mag, 2016 0

VIII edizione della Giornata Nazionale delle Miniere: il 28 e il 29 maggio, ingresso gratuito al “Museo del Carbone” e alla Mostra di minerali e biglietto ridotto per la visita guidata della galleria sotterranea della miniera di Serbariu.

Anche nel 2016 il “Museo del Carbone” aderisce alla “Giornata Nazionale delle Miniere”, giunta alla VIII edizione della Giornata Nazionale delle Miniere.

Sabato 28 e domenica 29 maggio 2016, dalle 10 alle 17, all’interno della Lampisteria sarà visitabile, con ingresso GRATUITO, la Mostra di minerali. Nelle due giornate si potrà effettuare la visita guidata della galleria sotterranea con biglietto ridotto (6 euro).

La Giornata Nazionale delle Miniere è promossa da ISPRA, AIPAI, ANIM, ASSOMINERARIA e G&T, con il Patrocinio del Consiglio Nazionale dei Geologi (CNG) e dei Servizi Geologici Nazionale Europei (EuroGeoSurveys). È stato allestito un ricco programma sul territorio nazionale per favorire la fruizione del patrimonio minerario e geologico.29-29 maggio 2016

Leggi