24 October, 2017
Puoi utilizzare WP per costruire dei menù

Oltre 80 kg di malloreddus; quasi 100 volontari coinvolti direttamente; 34 sponsor; 459 pasti distribuiti per un ricavato di oltre 4 mila euro da destinare al Comune di Amatrice, duramente colpito dal sisma. Sono questi i numeri della gara di solidarietà scaturiti dall’evento “Amatriciana Solidale”, organizzata e diretta dalla Prociv Arci di Assemini lo scorso 30 settembre.
La presidente, Anna Cascino, esprime piena soddisfazione per la riuscita della manifestazione che ha coinvolto operativamente l’Amministrazione comunale, la Pro Loco, l’Associazione Sant’Andrea, la Consulta delle Donne, la Fondazione Giulini, lo chef del Cagliari Calcio e il suo staff e il Comitato Civico “ViviAssemini”. Un grande risultato che ha unito la città di Assemini, anche grazie alla generosità di tante aziende che hanno donato i loro prodotti e offerto spazi per la riuscita di questo importante evento, come la Gemeaz.
La Prociv Arci è la prima associazione di protezione civile nata ad Assemini nel 1981. Dal quartier generale di via Iglesias coordina costantemente le operazioni di formazione, prevenzione e gestione delle criticità. In queste ore è anche impegnata nella gestione dell’emergenza profughi.

Nessun commento